“CADUTA MASSI BOULDER PARTY” – REPORT 2016 -

_P128757

 

Domenica 29, si è concluso il raduno di arrampicata “Caduta Massi Boulder Party”, una tre giorni nella splendida cornice di Poggio Umbricchio (TE) che ha visto scalatori, appassionati e semplici curiosi trascorrere intere giornate di sport e relax nella natura incontaminata che questa location offre.

Complice una condizione meteo perfetta, questo week end di festa ha visto partecipare più di 200 persone che in modi diversi hanno vissuto la manifestazione.

Oltre 100 gli iscritti che hanno scalato consumando fino alla fine i polpastrelli sulla fantastica arenaria degli oltre 150 passaggi dislocati nelle diverse aree boulder del bosco di Poggio Umbricchio.

Grande partecipazione per il Children Boulder Tour che ha visto bambini di ogni età provare l’arrampicata su un circuito di blocchi pensati e studiati per loro, accompagnati e seguiti da istruttori di arrampicata.

Belle giornate anche per gli appassionati di slackline che hanno provato la linea di slack montata nell’area stand dove anche di notte durante il party, i più temerari hanno dato spettacolo con evoluzioni e salti.

La sera del sabato il Boulder Party è stato accompagnato dall’esibizione musicale di un simpatico e coinvolgente gruppo musicale folk fino a tarda notte quando i climber, con le loro frontali, si sono sfidati a scalare i massi in notturna.

La domenica, la Proloco di Poggio Umbricchio sempre presente ed efficiente, ha offerto il pranzo a tutti i presenti creando momenti di aggregazione e convivialità culminati nel momento tanto atteso, soprattutto dai più piccoli, dell’estrazione dei premi e dei gadgets offerti dagli sponsor LaSportiva, RockSlave by Ferrino, Wild Climb e KingLine.

Anche il mulino situato sotto l’area boulder è stato visitato dai presenti che, oltre ad aver pernottato in tenda godendosi lo spettacolo del cielo stellato, hanno approfittato per fare un bagno nelle gelide e salutari acque del torrente di montagna.

Grazie di cuore anche agli sponsor che hanno contribuito fortemente alla riuscita della manifestazione: LaSportiva, RockSlave, Ferrino, KingLine, Elephant, Spider, RedBull, Loft128, Clifbar, ElCap, Versante Sud.

Un ringraziamento va a tutti coloro che hanno partecipato all’organizzazione dell’evento e che hanno lavorato nel week end con passione e determinazione per l’ottima riuscita della manifestazione.

Appuntamento quindi al prossimo anno, sempre più motivati, con nuove sorprese e altre linee da scalare!

A presto!

FACEBOOK

QUI TUTTE LE FOTO